MENU

Fidejussioni&Credito



Fidejussioni&Credito
settore specialista del ramo fidejussorio della F&C Advisors.
Attività integrata di Broker e Mediazione Creditizia per un’ operatività di efficacia unica nel mercato.

Fidejussioni gestite

Sono sempre più numerosi i casi in cui, per obblighi derivanti dalla legge o da un contratto, un soggetto è tenuto a costituire una cauzione a garanzia dell’adempimento degli obblighi assunti. Le fidejussioni rappresentano un impegno di firma attraverso cui il fideiussore (ovvero la Compagnia di assicurazione o Intermediario Finanziario che eroga la fidejussione), su richiesta e nell’interesse del proprio Cliente, garantisce ad un terzo l’adempimento di una determinata obbligazione. Il vantaggio di ricorrere ad una fidejussione non bancaria sta nella possibilità di utilizzare uno strumento, di norma accettato da tutti i beneficiari che, a costo contenuto, consente di non immobilizzare denaro o titoli e senza utilizzo dei fidi concessi.



Tipologia delle garanzie fidejussiorie e cauzionali


FIDEJUSSIONI PER GARANZIE DI CONTRATTO TRA PRIVATI
Per l’adempimento di obbligazioni, del fare o del dare, previste in contratti di vario tipo, quali ad esempio:

  • Appalto tra privati
  • Fornitura di beni e servizi
  • Franchising
  • Locazione

APPALTO TRA PRIVATI

Garantiscono le obbligazioni assunte nel contratto per anticipazioni, la buona esecuzione degli appalti o lo svincolo anticipato a lavoro ultimato o in corso d'opera degli importi trattenuti a maggior garanzia, dell'esatto adempimento o del buon funzionamento.

FIDEJUSSIONI PER LOCAZIONI

Possono essere prestate in sostituzione del deposito cauzionale e/o a garanzia del puntuale pagamento dei canoni di locazione:
  • Affitti tra privati
  • Furto
  • Affitti commerciali
  • Affitto ramo di azienda

FORNITURA DI BENI O SERVIZI E FRANCHISING
  • A garanzia del pagamento dilazionato o posticipato
  • Garanzia del rispetto dei termini contrattuali di Franchising
  • Garanzia a favore dell’acquirente per la consegna dei beni o erogazione del servizio.

CAUZIONI PER LA COSTRUZIONE (L. BUCALOSSI)
Garantiscono gli adempimenti conseguenti al rilascio di concessioni edilizie.

  • Oneri di urbanizzazione primaria e secondaria
  • Costo di costruzione

FIDEJUSSIONI PER IMPRESE EDILI
Garanzie inerenti il settore Edile tra le quali quelle imposte dalle più recenti disposizioni della Legge 210/2004 a tutela degli acquirenti degli immobili da costruire (fideiussione a garanzia delle somme riscosse o da riscuotere, prima che si dia corso al trasferimento della proprietà)

  • Legge 210/2004 per caparra e anticipi in conto prezzo
  • Garanzia di contratto
  • Ristrutturazioni condominiali
  • Subappalto
  • Oneri di Urbanizzazione
  • Costi di costruzione
  • Cauzioni per gare di appalto
  • Rata di saldo
  • Rimborso Iva
  • Imposte erariali

CAUZIONI PER APPALTI PUBBLICI

  • Cauzioni provvisorie

Per la partecipazione al bando di gara (anche in modalità emissione autonoma da parte del cliente)

  • Cauzioni definitive

garantiscono la buona esecuzione dell’appalto da parte dell’impresa aggiudicataria.

  • Cauzioni per anticipazioni

garantiscono il rientro delle anticipazioni concesse all’ appaltatore/contraente sul prezzo dell’appalto.

  • Cauzioni per svincolo ritenute di garanzia e revisione prezzi

consentono all’appaltatore/contraente di svincolare anticipatamente, sia a lavori ultimati che in corso di opera, gli importi trattenuti a maggior garanzia dell’esatto adempimento del contratto, sia sull’importo lavori originario che su quello stabilito per revisione prezzi.


CAUZIONI PER CONCESSIONI PUBBLICHE

  • Demaniali / Marittime
  • Aperture agenzie viaggio e turismo
  • Recupero ambientale delle Cave
  • Raccolta e smaltimento dei rifiuti nell’ambito nazionale e transfrontaliero
  • Iscrizione Albi
  • Licenza Agenzia d'Affari
  • Occupazione Temporanea di Suolo Pubblico
  • Smontaggio Strutture Provvisorie
  • Ricevitorie Totocalcio e/o Enalotto
  • Immigrazione

CONTRIBUTI COMUNITARI, NAZIONALI E REGIONALI
Per l’ottenimento di contributi e relative anticipazioni, quali ad esempio:

  • Contributi de Minimis
  • Prestito d’onore
  • P.O.R
  • A.R.G.E.A
  • Varie tipologie di intervento a carattere regionale

CAUZIONI PER DILAZIONI DI IMPOSTE, CONTRIBUTI INPS E INVIM, IMPOSTA DI SUCCESSIONE
Garantiscono l’esatto adempimento alle singole scadenze, degli obblighi assunti nei confronti degli Uffici Finanziari o Provvidenziali con i quali sia stato concordato il pagamento rateale dei tributi o contributi dovuti.


FIDEJUSSIONE E GARANZIE PER EXTRA-COMUNITARI
Turismo, studio, cure Mediche, attività non occasionali di lavoro autonomo.


CAUZIONI GIUDIZIALI
Rilasciate all’ordine dell’Autorità giudiziaria per ottenere:
provvedimenti cautelativi; revoca sequestro conservativo; concessione di provvedimenti d’urgenza, di provvisoria esecutività di decreti ingiuntivi opposti; sospensione dell’esecuzione; dispensa dal termine di adempire: compensazione, risarcimento a seguito denuncia nuova opera a danno temuto; rilascio di garanzie dovute all’assuntore di un concordato; e, in genere, per l’ottenimento di quei provvedimenti giudiziali per i quali sia prevista cauzione del Codice di Procedura Civile.


CAUZIONI PER REVOCATORIA FALLIMENTARE
Garanzia accessoria favore dell’Istituto di Credito mutuante per il rischio del mancato consolidamento dell’ipoteca nell’ipotesi di fallimento del mutuatario;
Garanzia del rischio derivante dalla revocatoria fallimentare relativa al contratto di compravendita di bene immobile.


CAUZIONI PER CANCELLAZIONE D’IPOTECA
A garanzia dell’adempimento delle formalità ad estinguere i gravami pendenti su unità immobiliari a seguito di frazionamento di mutuo.


CAUZIONI DOGANALI
Garantiscono l’assorbimento degli obblighi assunti nei confronti dell’Amministratore Doganale nelle:
importazioni definitiva con il beneficio del pagamento periodico e/o differito dei diritti doganali; importazioni o esportazioni con procedure semplificate; traffico di perfezionamento attivo e passivo (ex temporanea importazione ed esportazione); introduzione in depositi doganali privati; daziati sospesi; trasferimento da una dogana italiana all’altra (c.m.e.); transito comunitario (garanzie globali e forfetarie); fuori orario doganale; manifesto di bordo.


CAUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI ED EOLICI
Cauzioni a garanzia di buona esecuzione e di ripristino dello stato dei luoghi, a seguito della rimozione e smantellamento a norma, stipulate alla realizzazione di impianti per lo sfruttamento delle energie rinnovabili.


CAUZIONI PER ISCRIZIONE ALBO AUTOTRASPORTATORI
Garanzie fideiussorie per Albo Autotrasportatori merci conto terzi, al fine dell'iscrizione o rinnovo della stessa all'Albo provinciale. La circolare n.4/2011 del Ministero Infrastrutture e Trasporti ne detta disposizioni e modalità operative. A partire dal 4 Dicembre scorso il requisito dell’idoneità finanziaria va dimostrato da tutte le imprese, siano esse nuove o in esercizio.


ACQUISTO E CESSIONI CREDITI
Cessione del credito pro soluto.
Cessione del credito pro solvendo.


CAUZIONI INDIVIDUALI E COLLETIVE
Garantiscono la fedeltà dei cassieri, degli Agenti con deposito, di dipendenti con responsabilità di vario genere, ecc; assicurano l’indennizzo dei danni conseguenti ad atti dolosi.


CAUZIONI A FAVORE DELL’A.I.M.A.
A garanzia delle obbligazioni assunte nei confronti delle diverse Sezioni specializzate (per il tabacco- olio- cereali- mangimi- vino) dell’Azienda per gli interventi per il Mercato Agricolo.


CAUZIONI PER UTIF
Garantiscono all’Ufficio Tecnico Imposta Fabbricazione che le merci schiave d’imposta (s.i.f.) trasferite o introdotte in deposito abbiano la destinazione dichiarata.


CAUZIONI PER APPALTI ALL’ESTERO

  • Performance Bonds: equiparabili alle cauzioni definitive;
  • Money Reltainances Bonds: equiparabili agli svincoli decimi;
  • Advance Payment Bonds: equiparabili alle anticipazioni;
  • Maintenace Bonds: a garanzia di eventuali danni che si manifestano durante il periodo di manutenzioni conseguenti a carenze di mano d’opera o materiali utilizzati per la costruzione.

CAUZIONI RAMO CREDITO

  • Credito commerciale all’interno:

Assicurazione dei rischi di insolvenza per vendite di beni e servizi in Italia.

  • Credito commerciale all’esportazione:

Assicurazione dei rischi di insolvenza per vendite di beni e servizi all’estero.

  • Credito per vendite rateali:

Assicurazione dei rischi di insolvenza derivanti da vendite rateali con patto di riservato dominio o con iscrizione di privilegio legale.

  • Credito ipotecario:

Assicurazione dei singoli crediti assistiti da garanzie ipotecarie.







Top